Area Abbonati
LoginPassword
DOI 10.1701/3132.31185 
Recenti Prog Med 2019;110(3):e10-e13



Per visualizzare il testo completo effettuare l'accesso


Gestione out-patient di nausea e vomito nella terapia multi-day della leucemia acuta mieloide dell’anziano. Utilizzo di granisetron nella formulazione transdermica a lento rilascio in un caso clinico

Anna Lina Piccioni

RIASSUNTO: La nausea e il vomito indotti da chemioterapia (CINV) si presentano nel 70-80% dei pazienti oncoematologici sottoposti a terapia antiblastica. Una terapia antiemetica scelta in base alle linee-guida e alle caratteristiche del singolo malato risolvono la CINV in circa l’80% dei casi. Il concetto di terapia di supporto, nella quale è incluso il trattamento della CINV, è stato formalizzato dal MASCC (Multinational Association Supportive Care in Cancer) allo scopo di prevenire e di gestire gli effetti collaterali della terapia antiblastica. La valutazione delle comorbilità permette di scegliere il farmaco antiemetico più adatto nel rispetto delle interazioni delle terapie multifarmaco non oncologiche. I benefici più immediati sono un miglioramento della qualità di vita (QoL), una maggiore aderenza del paziente alle terapia oncologica, una minore interazione tra farmaci.

ABSTRACT: Nausea and vomiting induced by chemotherapy (CINV) occur in 70-80% of onco-haematological patients undergoing antiblastic therapy. The anti-emetic therapy chosen according to the guidelines and characteristics of the single patient solve CINV in about 80% of cases. The concept of supportive care, which includes the treatment of CINV, has been formalized by the Multinational Association Supportive Care in Cancer (MASCC) to prevent and manage the side effects of antiblastic therapy. The evaluation of co-morbidities makes it possible to choose the most suitable antiemetic drug in compliance with multi-drug non-oncology therapies. The most immediate benefits are an improvement in the quality of life (QoL), a greater adherence of the patient to cancer therapy, and a lower interaction between drugs.

Il Pensiero Scientifico Editore
Riproduzione e diritti riservati  |   ISSN online: 2038-1840