Area Abbonati
LoginPassword
DOI 10.1701/42.353 





Per visualizzare il testo completo effettuare l'accesso


Una possibile alternativa alla terapia infusiva con i farmaci inotropi positivi tradizionali

Laura Scelsi, Carlo Campana, Stefano Ghio, Lorenzo Monti, Cristina Opasich, Stefania De Feo, Franco Cobelli, Mario Orlandi, Giuseppe Di Pasquale, Luigi Tavazzi

PAROLE CHIAVE: Inotropi tradizionali; Levosimendan (Simdax); Scompenso cardiaco

Il Pensiero Scientifico Editore
Riproduzione e diritti riservati  |   ISSN online: 2038-1840